Ottenere un mutuo oggi è una prospettiva accessibile. E se acquistare una casa è da sempre uno degli obiettivi degli italiani, anche delle giovani coppie, non è così semplice essere già in possesso della liquidità per fronteggiare l’operazione ed è per questo motivo che molto spesso si richiede un mutuo prima casa. 

Da tempo ormai acquistare casa con mutuo risulta vantaggioso. I parametri di riferimento, Eurirs ed Euribor, rimangono sui minimi storici e questo, unito ai tassi bancari bassi e ai prezzi al metro quadro ancora vantaggiosi, rendono il 2020 l’anno ideale per comprare un'abitazione.  

Per tutti coloro che hanno intenzione di compiere questo passo, possono dormire sonni tranquilli visto che anche dalla Bce giungono notizie incoraggianti per ciò che riguarda i tassi di interesse, che per il 2020 si manterranno stabili. Al momento, infatti, si prevede calma piatta sul livello dei tassi dei mutui. 

Prosegue dunque il periodo positivo per chi stipula un mutuo. 

 

SIMULAZIONE PER MUTUO A TASSO VARIABILE - Mutuo acquisto, tasso variabile a 20 anni per un importo di 140.000 euro su un valore dell'immobile di 280.000 euro, richiesto da un 34enne residente a Terni:  

I primi 5 istituti che offrono le condizioni più vantaggiose, sono Credem (istruttoria in filiale, indice Euribor 3 mesi, Spread 0,65%; TAN 0,34%; rata 603,29€, TAEG 0,65%); IW Bank (istruttoria online; indice Euribor 1 mese; Spread 1,00%; TAN 0,70%; rata 625,29 €; TAEG 0,77%); Unicredit Banca (istruttoria in filiale; indice Euribor 3 mesi; Spread 0,95%; TAN 0,64%; rata 621,68€; TAEG 0,78; Monte dei Paschi di Siena (istruttoria in filiale; indice Euribor 6 mesi; Spread 0,60%; TAN 0,60%; rata 619,18 €; TAEG 0,79); Ubi Banca (istruttoria in filiale; Euribor 1 mese; Spread 1,00%; TAN 0,70%; rata 625,29 €; TAEG 0,84%).  

SIMULAZIONE PER MUTUO A TASSO FISSO - Mutuo acquisto, tasso fisso a 20 anni per un importo di 140.000 euro su un valore dell'immobile di 280.000 euro, richiesto da un 34enne residente aTerni: 

Fra le 5 proposte migliori, figurano quelle di IW Bank (istruttoria online; TAN 1,45% rata 672,76; TAEG 1,56%); Cariparma (istruttoria in filiale; TAN 1,48%; rata 674,28€; TAEG 1,59%); Credem (istruttoria in filiale; TAN 1,30%; rata 662,76€; TAEG 1,60%); UBI Banca (istruttoria in filiale; TAN 1,45%; rata 672,35€; TAEG 1,62%); Banca Monte dei Paschi di Siena (istruttoria in filiale; TAN 1,43%; rata 671,07€; TAEG 1,64%).